rotate-mobile
Domenica, 27 Novembre 2022
Cronaca Collecorvino

Aggredisce e minaccia di morte i genitori anche davanti ai carabinieri, arrestato giovane di Collecorvino

A essere tratto in arresto è stato un ragazzo di 32 anni con l'accusa di maltrattamenti in famiglia

Un giovane di 32 anni di Collecorvino è stato tratto in arresto dai carabinieri della locale Stazione nella notte di domenica scorsa con l'accusa di maltrattamenti in famiglia nei confronti dei suoi genitori conviventi.
I militari dell'Arma, su disposizione dalla centrale operativa del Comado provinciale di Pescara, sono intervenuti nell’abitazione del 32enne,

Una volta all'interno avrebbero constatato che i propri genitori sarebberoo stati minacciati di morte e terrorizzati dai comportamenti violenti del figlio che aveva anche danneggiato, con calci e pugni, alcune porte ed oggetti dell'abitazione.

Anche alla presenza dei carabinieri intervenuti il giovane avrebbe continuato a inveire contro i genitori, minacciandoli e cercando ripetutamente di aggredirli fisicamente. Dai primi accertamenti sarebbe emerso che i familiari erano da tempo vittime di simili aggressioni, scaturite da sue continue richieste di denaro e dall'abuso di sostanze alcoliche. Il Gip del tribunale di Pescara ha convalidato l’arresto e disposto nei confronti del giovane la misura cautelare in carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce e minaccia di morte i genitori anche davanti ai carabinieri, arrestato giovane di Collecorvino

IlPescara è in caricamento