menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giocattoli cinesi illegali: sequestri e denunce a Popoli e Scafa

La Guardia di Finanza di Popoli ha sequestrato alcuni giocattoli illegali in vendita in negozi cinesi di Popoli e Scafa, e denunciato i due titolari

giocattoli1La Guardia di Finanza di Popoli, diretta dal luogotenente Giovanni Valier D'Abbate, ha sequestrato diversi giocattoli di fabbricazione cinese all'interno di due attività commerciali a Scafa e Popoli.

I controlli hanno interessato due negozi gestii da cittadini cinesi, dove venivano esposti giocattoli e prodotti privi del marchio CE, ed alcuni accessori e capi d'abbigliamento riportanti i personaggi di "Hello Kitty", "Betty Boop" "Hanna Montana", che violavano le regole riguardanti il diritto d'autore.

Inoltre, sono stati sequestrati anche giocattoli vari come elicotteri radio comandati, robot, molle magiche e soprattutto 31 pistole giocattolo prive del tappetto rosso di sicurezza, come previsto dalle norme vigenti.

I due proprietari cinesi sono stati denunciati a piede libero: rischiano da sei mesi a tre anni di carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento