Ghetto di via Ariosto: droga sotterrata vicino alle palazzine, maxi sequestro della Polizia

Durante le operazioni di bonifica e controllo dell'area sgomberata la scorsa settimana è stato rinvenuto un involucro contenente 3,4 kg di marijuana sotterrata in un terreno assieme a del caffè

Maxi sequestro di marijuana nei pressi del ghetto di via Ariosto a Montesilvano, sgomberato la settimana scorsa dalle Forze dell'Ordine. La Squadra Mobile infatti ha rinvenuto sotterrato in un terreno adiacente alle palazzine un involucro contenente 3.4 kg di marijuana.

SGOMBERATO IL GHETTO

La droga era stata inserita in un sacchetto dove era presente anche della polvere di caffè, uno stratagemma utilizzato dagli spacciatori per eludere i controlli dei cani antidroga. Lo stupefacente era destinato al mercato al dettaglio della costa pescarese, venduto da alcune delle persone che occupavano le palazzine da decenni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • L'Abruzzo sarà zona gialla per 5 giorni fino al 15 gennaio, la nuova ordinanza di Speranza

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Vaccini Covid, dal 18 gennaio al via le prenotazioni per ultra 80enni e persone con disabilità

  • Maltempo in arrivo sull'Abruzzo, previsti neve e freddo: l'avviso della protezione civile

Torna su
IlPescara è in caricamento