Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Patrimonio culturale: musei più aperti, per l’uso pagheranno tutti

A partire dal 13 aprile i musei di Pescara saranno fruibili dal martedì al sabato (e chiusi il lunedì) ed entro un mese l'apertura potrà essere anche domenicale

A partire dal 13 aprile i musei di Pescara saranno fruibili dal martedì al sabato (e chiusi il lunedì) ed entro un mese l’apertura potrà essere anche domenicale, grazie all’apporto di associazioni di volontariato che coadiuveranno l’attività dell’Amministrazione per rendere più accessibili le strutture cittadine.

"E' stata messa in rete la gestione di una serie di spazi culturali quali Aurum, Museo Cascella, Museo del Mare, la galleria Vittoria Colonna, il Circolo Aternino e l'Auditurium Cerulli – ha illustrato il responsabile amministrativo Licio Di Biase – E' stata centralizzata la gestione organizzativa del personale e della manutenzione, concentrando tutto all'Aurum, risparmiando così tre unità lavorative".

In merito all’uso, ha fatto sapere Di Biase, da oggi in poi "pagheranno tutti. Le tariffe sono le stesse di 7 anni fa, ma abbiamo deciso di non concedere più con estrema facilità e superficialità gli spazi gratuitamente com’è accaduto in passato. Quando ciò accadrà dovrà essere motivato con una delibera di Giunta per la concessione gratuita in casi di alti eventi istituzionali o di eventi di alto valore sociale. Una scelta, questa della delibera, per dare maggiore trasparenza alle concessioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patrimonio culturale: musei più aperti, per l’uso pagheranno tutti

IlPescara è in caricamento