rotate-mobile
Cronaca

Prefettura e forze dell'ordine al lavoro per prevenire infiltrazioni criminali nella gestione dei fondi del Pnrr

Il prefetto Giancarlo Di Vincenzo ha presieduto la riunione del coordinamento delle forze di polizia

L'istituzione di un nucleo di analisi per la prevenzione delle infiltrazioni della criminalità nella gestione dei fondi del Pnrr.
È quanto condiviso nel corso della riunione di oggi, venerdì 14 gennaio, del coordinamento delle forze di polizia.

All'incontro, presieduto dal prefetto Giancarlo Di Vincenzo, hanno preso parte il questore Luigi Liguori, il colonnello dei carabinieri, Riccardo Barbera, e il colonnello della guardia di finanza, Antonio Caputo.

Il nucleo sarà composto da un rappresentante rispettivamente del questore, del comandante provinciale dei carabinieri e del comandante provinciale della Guardia di Finanza e potrà essere integrato all’occorrenza da esponenti di altre amministrazioni ed enti. Il compito del nucleo sarà quello di analizzare, in un’ottica preventiva, i settori maggiormente esposti alle infiltrazioni criminali in questo territorio in modo da indirizzare e rafforzare, anche in collaborazione con le amministrazioni interessate, i presidi a tutela della legalità.

«Prevenire senza interferire», sottolinea il prefetto Di Vincenzo, «deve essere la linea di condotta del nucleo, la cui attività dovrà essere snella, agile senza alcuna interferenza sugli adempimenti amministrativi del Pnrr, i cui obiettivi dovranno essere realizzati con tempestività ed efficacia».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prefettura e forze dell'ordine al lavoro per prevenire infiltrazioni criminali nella gestione dei fondi del Pnrr

IlPescara è in caricamento