menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gambizzò 42enne a Rancitelli: 33enne torna ai domiciliari

Massimo Naccarella, 33 anni, finito in manette per aver gambizzato un 42enne a Rancitelli nel 2014, torna ai domiciliari. L'uomo infatti ha violato più volte l'obbligo di firma al quale era sottoposto

E' tornato ai domiciliari Massimo Naccarella, 33 anni, pregiudicato che nel 2014 gambizzò Massimo Rendine, 42enne pescarese a Rancitelli, in via Lago di Capestrano.

Naccarella infatti ha pià volte violato l'obbligo di firma e per questo la misura cautelare è stata aggravata.

L'uomo aveva sparato in strada al 42enne con una pistola detenuta illegalmente, per vecchie questioni legate alla droga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento