rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Farindola

Ladri di sigarette e "Gratta e vinci" in una tabaccheria di Farindola

Questa mattina l'amara sorpresa nella rivendita di via della Circonvallazione. La titolare ha trovato la porta d'ingresso manomessa e i ripiani svuotati del tabacco e dei preziosi tagliandi. Danno calcolato in diverse migliaia di euro

Furto con scasso in piena notte in una tabaccheria di Farindola su via della Circonvallazione. Ignoti hanno asportato circa 80 stecche di sigarette plurimarche e diversi pacchi ancora incellofanati di "Gratta e vinci". L'esercizio non è coperto da assicurazione e si calcola un ammanco di quasi 15mila euro.

Questa mattina l'amara sorpresa. La titolare della rivendita ha trovato la porta d'ingresso manomessa e i ripiani svuotati del tabacco e dei preziosi grattini.

La donna ha immediatamente avvertito i Carabinieri di Penne e gli operatori della lotteria per comunicare la sottrazione furtiva dei tagliandi, ma da Lottomatica hanno risposto che è impossibile bloccare i "Gratta e vinci" in circolazione. Oltre il danno, dunque, la beffa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri di sigarette e "Gratta e vinci" in una tabaccheria di Farindola

IlPescara è in caricamento