Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Subisce furto nel negozio e prova a fermare le due malviventi, titolare di una profumeria aggredita

A denunciare il fatto è direttamente la titolare dell'attività per mettere in guardia gli altri commercianti

Un furto è stato commesso in profumeria del centro di Pescara lunedì scorso e a far sapere di quanto accaduto è la stessa proprietaria che è stata aggredita da due giovani malviventi.
Il colpo, come racconta in un post su Facebook (con tanto di fermo immagini di quanto accaduto), la titolare, è stato messo a segno in via Regina Elena.

"È un messaggio rivolto soprattutto ai commercianti", scrive la vittima del furto, "lunedì alle 19 sono entrate nel mio negozio due ragazze di circa 20/25anni con il palese intento di rubare. Vanno in giro con delle borse molto grandi senza zip, capelli neri lisci e corporatura minuta: sono ltaliane. Siccome mi sono accorta subito del furto, con l'intento di farmi restituire la refurtiva, le due mi hanno strattonata e fatto sbattere la schiena alla porta del negozio. Attenzione perché hanno reazioni violente ed esagitate.Chiunque dovesse riconoscerle può avvisare le autorità competenti visto che è stata sporta denuncia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subisce furto nel negozio e prova a fermare le due malviventi, titolare di una profumeria aggredita

IlPescara è in caricamento