rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

Ruba in un negozio da parrucchiere in centro e si nasconde tra le siepi, individuato e arrestato

Il furto è stato compiuto la notte di sabato 11 maggio in centro a Pescara e la polizia dopo aver avviato le ricerche avrebbe individuato l'autore del colpo

Un furto è stato compiuto la notte di sabato 11 maggio in un negozio da parrucchiere del centro di Pescara.
Sul posto è intervenuta la polizia dopo aver ricevuto la segnalazione di un uomo che, dopo avere rotto la vetrina di un negozio da parrucchiere, si sarebbe introdotto all’interno per poi fuggire nelle vie limitrofe.

Gli agenti della squadra volante hanno subito avviato le ricerche rintracciandolo grazie anche alla descrizione fornita da un cittadino che, richiamato dal rumore della vetrina infranta, ha fornito informazioni sull’abbigliamento indossato.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

L’uomo, un cittadino straniero di 38 anni, che, alla vista degli operatori si è nascosto tra le siepi, è stato fermato e trovato in possesso della refurtiva consistente in due piastre per capelli e altro materiale del valore complessivo superiore ai 700 euro. È stato pertanto arrestato perché colto nella flagranza del reato di furto aggravato e sabato mattina, al termine dell’udienza di convalida, il giudice ha disposto la misura cautelare del divieto di dimora nel Comune e nella Provincia di Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un negozio da parrucchiere in centro e si nasconde tra le siepi, individuato e arrestato

IlPescara è in caricamento