menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri in azione alla Madonna dei 7 Dolori, basilica svaligiata

I malviventi hanno profanato il luogo di culto nascondendosi al suo interno al termine dell'ultima messa domenicale

Ladri in azione nella basilica della Madonna dei 7 Dolori nella zona dei Colli di Pescara nella notte tra domenica 28 e lunedì 29 aprile.
I malviventi hanno profanato il luogo di culto nascondendosi al suo interno al termine dell'ultima messa domenicale.

Già in passato era stata rubata la corona della Madonna, simbolo al quale i pescaresi sono molto legati. Ancora una volta, i ladri si sono introdotti nel convento alla ricerca delle offerte, devastando tutto e procurando ingenti danni alla basilica. Sono state svuotate le cassette delle offerte e aggrediti i candelabri che si accendono tramite l’introduzione delle monete. 
Il parroco, giunto in chiesa di mattina presto si è accorto di quanto accaduto e ha lanciato l'allarme. Sul posto è intervenuta anche la polizia Scientifica che ha eseguito i rilievi per cercare di trovare qualche impronta. Sono in corso delle indagini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento