rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Francavilla al mare

Tentano di rubare i soldi delle macchinette in un'attività a Francavilla al Mare: denunciati dai carabinieri

I fatti contestati risalgono allo scorso 29 giugno quando un uomo di Pescara e una donna di Montesilvano si sono introdotti in un'attività commerciale

Un uomo di 42 anni di Pescara e una donna di 23 anni di Montesilvano sono stati denunciati dai carabinieri di Francavilla al Mare per un tentativo di furto compiuto lo scorso 29 giugno. Come riporta Chieti Today, dopo cinque mesi di indagini i militari sono riusciti ad identificare la coppia che si era introdotta in un'attività di Francavilla per rubare i soldi contenuti nelle macchinette.

Dopo aver raggiunto il luogo con unom scooter, hanno forzato con un arnese da scasso le macchinette presenti con l'obiettivo di rubare il denaro contenuto. A causa dell'arrivo di alcuni passanti però non sono riusciti a portare a termine il furto e grazie alle indagini che hanno sfruttato le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona, i carabinieri li hanno identificati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rubare i soldi delle macchinette in un'attività a Francavilla al Mare: denunciati dai carabinieri

IlPescara è in caricamento