rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca Centro

Furto in una gioielleria del centro, presi i ladri

Si tratta di una coppia di romani che sono stati arrestati dai Carabinieri. Un mese fa i due, ben vestiti, si erano presentati in un negozio del centro riuscendo a derubare la titolare

I carabinieri del Nor di Chieti, in collaborazione con i colleghi di Frascati e di Roma – Tor Bella Monaca, hanno arrestato un 53enne e una 47enne, entrambi di Roma e con numerosi precedenti penali. I due sono ritenuti i responsabili di un furto effettuato, lo scorso gennaio, in una gioielleria del centro di Pescara.

La coppia, ben vestita e distinta, si era presentata nel negozio chiedendo di poter acquistare degli oggetti e mostrandosi interessata ad alcuni articoli di notevole valore. La donna aveva voluto visionare vari articoli, mentre l’uomo distraeva la titolare facendo domande sugli oggetti esposti in vetrina.

Il giorno dopo la vittima si era accorta della sparizione di un rotolo in panno, contenente importanti gioielli, e aveva quindi deciso di rivolgersi ai carabinieri ritenendo di essere stata derubata dalla coppia.

E' stato poi dimostrato che i due ladri erano veri e propri professionisti, visto che avevano messo a segno furti analoghi in tutta Italia.

A incastrarli, per quanto riguarda il colpo di Pescara, sono stati i filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza della gioielleria. I malviventi sono così finiti in carcere: lui a Regina Coeli e lei a Rebibbia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in una gioielleria del centro, presi i ladri

IlPescara è in caricamento