menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto in un forno, individuato il responsabile: è un 25enne

Il giovane, già rinchiuso in carcere per un altro reato, è stato arrestato questa mattina in quanto riconosciuto colpevole del colpo messo a segno ai primi di agosto

I Carabinieri di Pescara hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica, che ha portato all’arresto di un 25enne con precedenti, individuato quale autore di un furto in un forno messo a segno ai primi di agosto.

Il giovane, passando davanti al locale che in quel momento era chiuso al pubblico, ha notato una porta laterale aperta e, approfittando della momentanea assenza di personale (il giorno era quello della chiusura settimanale, ed era stato appena terminato il servizio di pulizia), ha manomesso il sistema di videosorveglianza per interrompere la registrazione, dopo di che ha ripulito il fondo cassa, che conteneva un centinaio di euro.

Alcuni fotogrammi lo hanno, però, comunque inquadrato; i militari dell’Arma li hanno confrontati con quelli di un altro sistema posto ad alcune centinaia di metri e sono così riusciti a individuare l’autore del furto.

La misura cautelare è stata notificata stamane al 25enne in carcere, dove il giovane era già rinchiuso per un altro reato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento