Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Furto e danneggiamento: finisce in carcere una pescarese

La donna, 52enne di Pianella, deve scontare una pena di oltre 1 anno di carcere a causa di una condanna per reati compiuti nel 2013

E' stata arrestata questa mattina e condotta in carcere a Chieti Alessandra Tivolesi, 52enne di Pianella che dovrà scontare circa 1 anno di reclusione per furto aggravato e danneggiamento, reati compiuti nel 2013. La donna aveva la sospensione della custodia cautelare, revocata su richiesta della Procura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto e danneggiamento: finisce in carcere una pescarese

IlPescara è in caricamento