Martedì, 23 Luglio 2024
Cronaca Bussi sul tirino

Furto d'arte al Castello di Bussi: due arresti

Nuovi arresti da parte dei carabinieri per quanto riguarda il furto di opere d'arte messo a segno nel castello di Bussi il 17 maggio scorso. In manette sono finite due complici del ladro già arrestato qualche mese fa

In manette altri due ladri che il 17 maggio scorso, assieme a Barruffo Giosuè (già arrestato mesi fa) misero a segno un colpo all'interno del castello di Bussi.

I carabinieri della Compagnia di Popoli, infatti, hanno arrestato F.A, 48enne campano e G.R, 60enne di Capestrano. Entrambi erano riusciti a sfuggire all'arresto quando i carabinieri sono arrivati sul posto nascondendosi all'interno della boscaglia.

Il bottino era particolarmente ricco, con un valore di oltre 300 mila euro fra quadri di Dorè, porcellane, oggetti in oro, tappeti e statue.Baruffo fu arrestato immediatamente, e grazie alle indagini successive utilizzando rilievi fotografici, traffico telefonico e utilizzo dei telepass autostradali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto d'arte al Castello di Bussi: due arresti
IlPescara è in caricamento