Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca

Ruba creme anticellulite da una farmacia di Chieti Scalo: nei guai giovane del Pescarese

Il 27enne della provincia di Pescara è stato riconosciuto da un carabiniere libero dal servizio mentre rubava alcune creme anticellulite ed un impacco per capelli

Ha rubato tre prodotti cosmetici in una farmacia di Chieti Scalo, ma un carabiniere libero dal servizio del Norm di Pescara lo ha riconosciuto e fatto bloccare dai colleghi di Chieti. Nei guai è finito un 27enne della provincia di Pescara, già noto alle forze dell'ordine.

Il giovane si trovava nella farmacia vicino agli scaffali delle creme, ed è stato notato dal militare. Quando si è infilato in tasca due creme anticellulite ed un impacco per capelli, il carabiniere ha avvisato i colleghi e lo ha nel frattempo pedinato quando è uscito dal negozio senza pagare. Dopo essersi qualificato, l'ha bloccato attendendo la pattuglia, e trovandogli addosso la refurtiva del valore di 82,3 euro. La merce è stata restituita alla farmacia. Il giovane è stato denunciato e ora dovrà giustificare il motivo del furto, effettuato probabilmente su commissione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba creme anticellulite da una farmacia di Chieti Scalo: nei guai giovane del Pescarese

IlPescara è in caricamento