rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca

Ruba in un circolo sportivo dopo aver divelto la porta con un piccone, nei guai un 39enne

L'uomo di 39 anni è stato denunciato dalla polizia dopo che lo stesso è stato individuato grazie alle riprese delle telecamere di videosorveglianza

Un uomo di 39 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato denunciato dalla polizia per il reato di furto aggravato.
Gli agenti della squadra volante, all’esito di una rapidissima attività d’indagine, basata sull’analisi dei filmati delle immagini acquisite dai sistemi di videosorveglianza e sui controlli del territorio, hanno individuato e denunciato il 39enne.

L’uomo, nella notte tra domenica e lunedì, utilizzando un piccone, dopo aver divelto la porta di ingresso di un circolo sportivo sito nei pressi dell’ospedale civile, sarebbe entrato nella struttura, rovistando nei vari ambienti e scassinando i cassetti dei distributori automatici, prelevando tutto il denaro in essi contenuto.

Dopo il furto, l’uomo, si sarebbe precipitato fuori dalla struttura dandosi alla fuga con il denaro sottratto. Nella mattinata, il responsabile dell’attività sportiva ha segnalato l’accaduto alla sala operativa della questura, che ha inviato sul posto la squadra volante per il sopralluogo. Gli agenti hanno acquisito le immagini delle videocamere del circolo e, dopo averle attentamente esaminate, hanno riconosciuto l’autore del reato in un soggetto già noto in quanto denunciato in passato per simili furti. Immediatamente sono state attivate le ricerche della persona visionata nei video e nella stessa mattinata, il 39enne è stato rintracciato e denunciato per il reato di furto.

piccone furto sequestrato polizia pescara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba in un circolo sportivo dopo aver divelto la porta con un piccone, nei guai un 39enne

IlPescara è in caricamento