rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Cronaca

Tenta di rubare un catalizzatore e fugge in bici: fermato e arrestato dalla polizia

A finire in manette in 32enne di Pescara che in via Enaudi stava tentando di rubare un catalizzatore da un'automobile

Un 32enne di Pescara è stato arrestato la notte scorsa dagli agenti della squadra volante. Ieri sera 7 settembre, infatti, i poliziotti assieme ai colleghi del reparto prevenzione crimine, sono intervenuti dopo una chiamata al 113 che indicava la presenza di un'uomo, a bordo di una bicicletta, che era intento ad asportare la marmitta da un’auto in sosta.

Giunti immediatamente su posto, i poliziotti hanno immediatamente rintracciato e bloccato il giovane, che vistosi sorpreso ha tentato la fuga a bordo della bicicletta. I successivi accertamenti hanno permesso di rinvenire e sequestrare gli arnesi utilizzati per il furto. Dopo le formalità di rito, il giovane, su disposizione del pubblico ministero di turno, è stato posto agli arresti domiciliari. Questa mattina 8 settembre c'è stata l'udienza di convalida con l'adozione della misura cautelare dei domiciliari. Qualche giorno fa sempre a Pescara, due persone erano state arrestate dalla polizia mentre nel quartiere di San Donato stavano tentando di rubare sempre una marmitta da una vettura in sosta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare un catalizzatore e fugge in bici: fermato e arrestato dalla polizia

IlPescara è in caricamento