Assalto a una banca di Collecorvino, sradicato il bancomat con l'esplosivo

I banditi hanno assaltato la filiale della Banca Popolare di Bari (ex Caripe) sradicando il bancomat tramite l'utilizzo dell'esplosivo

Furto in una banca di Collecorvino messo a segno la notte scorsa intorno alle ore 4, mercoledì 15 luglio.
I banditi hanno assaltato la filiale della Banca Popolare di Bari (ex Caripe) sradicando il bancomat tramite l'utilizzo dell'esplosivo.

Ancora da quantificare con precisione il bottino del colpo che dovrebbe aggirarsi sui 50mila euro, sul posto stanno operando i carabinieri della Compagnia di Montesilvano che si occupano delle indagini. I malviventi sono fuggiti, sono in corso le ricerche. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Pescara che hanno messo in sicurezza la zona dopo l'esplosione dell'ordigno.

esplosione bancomat collecorvino-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Carenza di vitamina D: 10 alimenti per integrarla e rafforzare il sistema immunitario

  • L'Abruzzo rimane zona rossa, tutte le regioni restano nell'attuale fascia di appartenenza

Torna su
IlPescara è in caricamento