Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Colli / Via del Greco

Beccati a rubare in un'autofficina di Pescara: arrestati dalla polizia

Gli agenti hanno sorpreso due ladri, entrambi noti alle forze dell'ordine, mentre tentavano di rubare delle batterie in un'autofficina in via Del Greco

Hanno tentato di rubare delle batterie e altro materiale in un'autofficina in via Del Greco a Pescara, ma sono stati sorpresi dalla polizia e arrestati. In manette sono finiti D.G.A. 42enne pescarese e A.L. 38enne di Napoli, entrambi noti alle forze dell'ordine per vari furti.

SORPRESE ED ARRESTATE DUE BABY LADRE

Gli agenti una volta arrivati sul posto, hanno notato la presenza di una monovolume sospetta parcheggiata davanti l'attività, che era stata segnalata dal proprietario in occasione di altri furti. La coppia di malviventi è stato sorpresa in flagranza di reato mentre accatastava delle batterie per caricarle nella monovolume. Perquisiti, avevano a disposizione vari attrezzi ed arnesi da scasso. A.L. aveva addosso una chiave esagonale e una pinza in acciaio, mentre all’interno del monovolume sono stati rinvenuti e sequestrati altri attrezzi da scasso come una smerigliatrice a disco, una roncola, una picozza e un tubo di ferro.

Arrestati, oggi saranno processati per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccati a rubare in un'autofficina di Pescara: arrestati dalla polizia

IlPescara è in caricamento