menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti nel pescarese, è emergenza: nove colpi in meno di 24 ore

Dilaga l'emergenza furti nel pescarese. Fra Pianella, Spoltore, Villa Celiera e Civitella Casanova sono ben nove i colpi tentati o portati a termine nel giro di poche ore. Indagano i carabinieri

Continua l'ondata di furti nelle abitazioni ed in attività commerciali nel pescarese. Da mesi ormai vengono segnalati quotidianamente colpi o tentativi di colpi falliti in tutto il territorio, ma la notte scorsa c'è stato un vero e proprio boom con ben nove furti e tentativi di furto denunciati sul territorio.

A Spoltore, nel tardo pomeriggio di ieri i ladri sono entrati in due abitazioni dove hanno portato via gioielli e contanti, approfittando dell'assenza dei proprietari.

A Pianella malviventi in azione in un negozio di ottica dove hanno portato via decine di montature costose, mentre in due abitazioni i furti non sono andati a buon fine, a differenza di quanto accaduto invece in un'altra abitazione.

Nell'area vestina ladri a Villa Celiera e Civitella Casanova, dove è stata ripulita una tabaccheria. In due abitazioni invece i proprietari si sono svegliati ed hanno messo in fuga i banditi che hanno portato via solo due portafogli.

Indagano in tutti i casi i carabinieri, che potenzieranno i controlli notturni specie nelle zone meno illuminate e di campagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento