Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Furti a Penne: due ladre pescaresi finiscono in carcere

La Squadra Mobile di Pescara ha eseguito due ordinanze di custodia cautelare per altrettante donne di etnia rom, pregiudicate, in quanto dovranno scontare delle condanne per furto aggravato

Dovranno scontare 24 mesi complessivi di carcere due donne di etnia rom, Adelaide Spinelli di 39 anni e Giovina Spinelli di 45 anni per alcuni furti commessi a Penne nel 2014.

RUBA 100 EURO DALLA CASSA E GRAFFIA LA COMMESSA: ARRESTATA

Ieri la Squadra Mobile ha eseguito le ordinanze di custodia cautelare in carcere a seguito delle condanne comminate dal Tribunale. La 39enne sarà reclusa per 10 mesi e 2 gg mentre la 45enne per 1 anno e 2 mesi. Ora si trovano entrambe in carcere a Chieti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti a Penne: due ladre pescaresi finiscono in carcere

IlPescara è in caricamento