Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Pianella

Furti in serie: torna in carcere ladro pluripregiudicato

La Polizia gli ha attribuito altri furti oltre a quelli già individuati nei mesi scorsi. In carcere è tornato un pregiudicato albanese residente a Pianella

E' tornato in carcere Alban Mane, 25enne alanese pregiudicato, residente a Pianella individuato dalla Polizia quale responsabile di una serie di furti messi a segno negli ultimi mesi. Mane, infatti, dopo essere stato arrestato il 27 aprile scorso a seguito di una perquisizione domiciliare durante la quale l'albanese aveva tentato la fuga, era stato fermato dagli agenti dopo l'esplosione di tre colpi di pistola in aria ed al termine di una colluttazione.

CACCIA AL LADRO EVASO DALL'OSPEDALE

Per lui era scattata anche la denuncia per ricettazione, in quanto trovato in possesso di arnesi da scasso, di munizioni, cinque telefoni e cinque computers di provenienza furtiva, una autovettura Fiat Punto risultata rubata il 22 aprile scorso in provincia di Ravenna, 9 cartucce calibro 22, una macchina fotografica, una chitarra, vari elletrodomestici e diversi attrezzi elettrici da giardino, nonché cesoie, “piedi di porco” e giraviti di varie dimensioni. Ora la Squadra Mobile gli ha attribuito anche altri due furti, messi a segno a Spoltore nel mese di febbraio. Individuato a Ravenna, dove si è trasferito dopo la scarcerazione, per lui sono scattate nuovamente le manette e si sono riaperte le porte del carcere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti in serie: torna in carcere ladro pluripregiudicato

IlPescara è in caricamento