Cronaca Montesilvano

Beccate mentre tentavano di svaligiare un appartamento: arrestate

Si preparavano a compiere l'ennesimo furto all'interno delle abitazioni ma sono state notate dai residenti che hanno subito chiamato i carabinieri. In manette due giovani rom pregiudicate

Due donne di origini slave, D.S. e K.V., rispettivamente di 26 e 20 anni sono state colte in flagrante mentre armeggiavano con cacciaviti ed altri arnesi da scasso all'ingresso di una abitazione condominiale in via Castellano.

Alcuni residenti si sono accorti delle intenzioni furtive ed hanno immediatamente allertato i Carabinieri, intervenuti sul posto con due pattuglie. Le giovani, già recidive, non hanno opposto resistenza e sono state arrestate per tentato furto aggravato e condotte al carcere di Madonna del Freddo a Chieti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccate mentre tentavano di svaligiare un appartamento: arrestate

IlPescara è in caricamento