Cronaca

Raggirava e derubava anziani nel pescarese: 4 anni e 3 mesi di carcere

Una donna di etnia rom di 53 anni è stata arrestata dalla Polizia in quanto dovrà scontare 4 anni e 3 mesi di carcere per diversi furti con raggiro ai danni di anziani pescaresi

Ha raggirato e derubato diversi anziani nel pescarese, fingendo di essere un'assistente sociale per introdursi nelle loro abitazioni e fare razzia di preziosi e denaro.

Ora, per una 53enne di etnia rom, Spinelli Ersilia, si sono aperte le porte del carcere. La Squadra Mobile l'ha arrestata in quanto dovrà scontare una pena definitiva di 4 anni 3 mesi di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raggirava e derubava anziani nel pescarese: 4 anni e 3 mesi di carcere

IlPescara è in caricamento