menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuochi d'artificio: 17 feriti a Torrevecchia Teatina

Poteva finire in tragedia l'appuntamento con i fuochi d'artificio durante una festa patronale a Torrevecchia Teatina. Tanta paura e 17 feriti, non gravi, il bilancio dell'incidente avvenuto ieri sera, quando un razzo pirotecnico ha colpito i presenti

Poteva finire in tragedia l'appuntamento con i fuochi d'artificio per la festa in onore della "Madonna della Libera", a Torrevecchia Teatina.

L'incidente è avvenuto intorno alle ore 23,00 quando tutti i presenti si apprestavano ad ammirare i consueti fuochi pirotecnici previsti per la conclusione della manifestazione.

Un razzo, per cause ancora da stabilire, è partito in direzione orizzontale anzichè verticale, colpendo numerose persone distanti circa 40 metri dal punto scelto dagli organizzatori per lo sparo.

Diciassette in tutto le persone trasportate negli ospedali di Chieti, Pescara ed Ortona, grazie alla collaborazione delle Forze dell'Ordine presenti e di numerosi volontari che hanno soccorso subito i feriti.

Per fortuna nessuno ha riportato ferite gravi, le prognosi variano dai 7 ai 25 giorni. Sul posto sono arrivati anche i Vigili Del Fuoco, per un sopralluogo utile alle indagini. I testimoni hanno tutti dichiarato di aver visto il razzo dirigersi velocemente verso di loro.

I Carabinieri hanno effettuato i primi rilievi, sequestrando gli spari rimasti e tutta l'attrezzatura pirotecnica. La Procura di Chieti aprirà un fasciolo per valutare le responsabilità della ditta che si è occupata dei fuochi.



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento