rotate-mobile
Cronaca

Fuochi d'artificio illegali: sequestrate 128 confezioni di "botti" pericolosi

Il Questore di Pescara ha disposto controlli a tappeto nel pescarese per contrastare il fenomeno della vendita di fuochi pirotecnici illegali e non autorizzati. Sequestrate 128 confezioni

Il Questore di Pescara ha disposto una serie di controlli a tappeto nel pescarese per contrastare il fenomeno della vendita di fuochi d'artificio illegali e non autorizzati. Durante queste attività il personale della divisione Pasi e del Nucleo Artificieri effettuato sequestro di materiale pirotecnico privo dei requisiti di conformità per la commercializzazione.

Si tratta di 128 confezioni di mortai senza etichettatura CE con sanzioni amministrative per i venditori pari a 30 mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fuochi d'artificio illegali: sequestrate 128 confezioni di "botti" pericolosi

IlPescara è in caricamento