Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Città Sant'Angelo si stringe intorno alla famiglia del bambino morto annegato in piscina [FOTO]

La vittima, lunedì sera, era sfuggita al controllo della mamma e, una manciata di minuti più tardi, c'era stato il suo ritrovamento in acqua senza vita

Palloncini bianchi liberati in cielo e tanta gente presente, alla Collegiata di San Michele Arcangelo, per dare l'ultimo saluto al bambino di due anni che nei giorni scorsi è morto annegato nella piscina di casa sua, a Città Sant'Angelo. Le esequie si sono tenute oggi pomeriggio.

La vittima, lunedì sera, era sfuggita al controllo della mamma e, una manciata di minuti più tardi, c'era stato il suo ritrovamento in acqua senza vita. L'autopsia eseguita dal medico legale Davide Girolami ha confermato il decesso del piccolo per annegamento, anche se verranno svolti ulteriori accertamenti. Intanto madre e padre del bambino sono stati iscritti nel registro degli indagati per omicidio colposo.

Funerali bambino Città Sant'Angelo-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città Sant'Angelo si stringe intorno alla famiglia del bambino morto annegato in piscina [FOTO]

IlPescara è in caricamento