rotate-mobile
Cronaca

Da settembre torna il Frecciarossa: Milano-Pescara in 4 ore

Una coppia giornaliera di treni si aggiungerà all'attuale offerta Frecciabianca. Sarà possibile raggiungere il capoluogo lombardo dalla nostra città con biglietti a partire da 27 euro

Il treno Frecciarossa fermerà, a partire dal 20 settembre, anche a Pescara. Il nuovo collegamento Bari-Milano, infatti, collegherà la Lombardia alla Puglia in 6 ore e 30 minuti, e tra le fermate intermedie figura anche quella di Pescara Centrale, oltre a Reggio Emilia AV, Bologna Centrale, Rimini, Ancona e Foggia.

Una coppia giornaliera di treni Frecciarossa con ETR.500 si aggiungerà all’attuale offerta Frecciabianca costituita da sei coppie di treni. Sarà possibile raggiungere Milano dalla nostra città in quattro ore con biglietti già in vendita a partire da 27 euro.

GLI ORARI - Partenza da Milano Centrale alle 7.50 e arrivo a Bari Centrale alle 14.20; partenza da Bari alle 16.20 e arrivo a Milano alle 22.50. L’arrivo del servizio Frecciarossa sull’Adriatica a sud di Ancona è una novità, anche perchè al momento l'alta velocità è attiva solo sulla tratta Milano-Bologna; per gli ETR.500 si tratta invece di un ritorno su linee già percorse fino al dicembre 2008 in servizio Eurostar (poi trasformato in Eurostarcity e quindi Frecciabianca) tra Milano e Bari-Lecce/Taranto.

Anni fa, infatti, era possibile raggiungere Milano da Pescara in tempi ragionevoli con il caro vecchio Eurostar, che poi fu soppresso per essere impiegato su altre linee. Ora questa bella notizia, che consentirà all'Abruzzo di velocizzare i trasporti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da settembre torna il Frecciarossa: Milano-Pescara in 4 ore

IlPescara è in caricamento