menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fa prostituire la figlia minorenne: denunciata entreneuse francese

Una donna di 38 anni francese, di professione Entreneuse, è stata denunicata dalla Polizia Ferroviaria per aver indotto la figlia minorenne a prostituirsi. Le aveva sequestrato anche i documenti

Era fuggita dalla comunità in cui si trovava per tornare dalla madre, ma quest'ultima l'aveva indotta a prostituirsi quando era ancora minorenne, arrivando ad organizzare incontri a pagamento con i clienti da lei contattat in alcuni appartamenti di Montesilvano.

Il fatto è stato scoperto dalla Polizia Ferroviaria di Pescara, diretta dal dott. Zaccone, che ha denunciato a piede libero la madre della ragazza, una francese di 38 anni di professione entreneuse.

La figlia della donna è stata trovata su un treno senza biglietto e senza documenti (sequestrati dalla madre). A quel punto la ragazza si è confidata con la Polizia, che ha scoperto i retroscena della vicenda. La ragazza, da poco maggiorenne, non poteva nemmeno uscire di casa da sola.

La madre, inoltre, non aveva più la potestà genitoriale, ma nonostante questo ha sottratto la giovane al tutore affidatario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento