menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Francavilla: sequestrato negozio virtuale di centraline auto, una denuncia

Un uomo di Francavilla al Mare, titolare di un negozio virtuale di centraline auto e software di diagnosi contraffatti, è stato denunciato dalla Guardia di Finanza. Sequestrato il deposito della merce illegale

Vendeva on line su un negozio virtuale delle centraline elettroniche e dei software di diagnosi per auto contraffatti, riconducibili alle case automobilistiche più popolari e conosciute.

Per questo, il titolare dello store on line è stato denunciato dalla Guardia di Finanza di Chieti. Il deposito della merce, situato in un appartamento di Francavilla, è stato sequestrato.

Tutti i prodotti riportavano marchi contraffatti: in particolare le centraline permettevano ai veicoli di aumentare la potenza dei motori ed i cavalli erogati, e di effettuare le diagnosi elettroniche.

Il prezzo di vendita era inferiore rispetto agli originali in commercio. Gli inquirenti hanno sottolineato la pericolosità di questi apparecchi che possono abbassare notevolmente i livelli di sicurezza delle vetture che li ospitano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Attenzione al razzo cinese: l'ironia corre sul web [FOTO]

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento