Francavilla: ladro d'appartamento viene inseguito e catturato

Ernesto Di Gianvittorio, 40 anni, è stato arrestato ieri dai Carabinieri di Francavilla con l'accusa di tentato furto aggravato. Si era introdotto all'interno di un appartamento, ma è stato scoperto dal proprietario. Durante la fuga in strada, i passanti hanno tentato di bloccarlo

Un uomo di 40 anni originario di Alba Adriatica, Ernesto Di Gianvittorio, è stato arrestato ieri dai Carabinieri di Francavilla al Mare con l'accusa di tentato furto aggravato.

Il ladro, infatti, era entrato in un appartamento in via Monte Corno. Il proprietario, però, un medico, era rientrato in casa ed aveva sorpreso il ladro all'interno di casa sua. L'uomo ha tentato di giustificarsi dicendo di aver sbagliato appartamento, e subito dopo è fuggito dalla porta correndo in strada.

Il medico però lo ha inseguito, chiedendo aiuto ai passanti, che hanno chiamato i Carabinieri. Intanto il ladro è salito su un autobus, ma qui i passeggeri, allertati anch'essi dalle grida del medico, hanno chiesto all'autista di fermare il mezzo.

Di Gianvittorio quindi è riuscito a scendere e si è dato di nuovo alla fuga in strada, ma è stato fermato dai militari che lo hanno arrestato. Sarà processato per direttissima questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento