rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Fosso Pretaro: resta il divieto di balneazione, macchia marrone davanti al Porto Canale

L'amministrazione comunale ha fatto sapere che il tratto di mare al confine fra Francavilla e Pescara in zona Fosso Pretaro resterà non balneabile, dopo le ultime analisi dell'Arta. Macchia marrone nei giorni scorsi nei pressi del Ponte del Mare

Resta alta l'attenzione in città in merito alla balneabilità del mare. Dopo la bufera e le polemiche relative ai mancati divieti applicati in città a fine luglio quando a causa della rottura di una condotta fognaria a via Raiale i valori di inquinamento sono schizzati alle stelle, ora l'amministrazione comunale ha fatto sapere che almeno fino ad oggi 17 agosto il tratto di mare lungo la riviera sud nei pressi di Fosso Pretaro fra Francavilla e Pescara rimarrà non balneabile.

Nonostante infatti le analisi condotte abbiano riscontrato a 100 metri dal campionamento nel territorio di Pescara valori nella norma, nella zona centrale del prelievo i valori erano ancora fuori i limiti e quindi l'Arta ha chiesto di mantenere il divieto.

Intanto nei giorni scorsi nei pressi del Ponte del Mare è stata notata un'ampia chiazza marrone che ha allarmato turisti e bagnanti, ma la Capitaneria di Porto ha rassicurato che non ci sono state nuove rotture di condotte fognarie segnalate dall'Aca.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fosso Pretaro: resta il divieto di balneazione, macchia marrone davanti al Porto Canale

IlPescara è in caricamento