Cronaca Fontanelle / Via Caduti per Servizio

Fontanelle, nuovi attentati: bruciati alcuni citofoni

Torna l'allarme attentati a Fontanelle. Nella notte sono stati bruciati alcuni citofoni in via Caduti per Servizio. Il tutto in coincidenza della conferenza stampa che Codici ha fissato per la giornata di oggi

Nuovi attentati intimidatori a Fontanelle.

Nella notte, infatti, sono stati bruciati alcuni citofoni in via Caduti per Servizio, fra cui anche quello di Nello Raspa, ex presidente dell'associazione di quartiere che, assieme a Codici di Domenico Pettinari, si batte per la legalità nel quartiere.

Oggi, fra l'altro, è in programma una conferenza stampa proprio di Pettinari che denuncerà le presunte lotte e i retroscena del caso Fontanelle, parlando di grandi responsabilità da parte delle istituzioni che si sono sempre dette vicine alla popolazione di Fontanelle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontanelle, nuovi attentati: bruciati alcuni citofoni

IlPescara è in caricamento