menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontanelle: incensurato sorpreso con un etto di cocaina in casa

Gestiva assieme alla moglie un'impresa di pulizie ed era incensurato, l'uomo di 38 anni arrestato dalla Squadra Mobile di Pescara per detenzione di stupefacenti. Aveva un etto di cocaina in casa

Gestiva assieme alla moglie un'impresa di pulizie ed era incensurato, l'uomo di 38 anni arrestato dalla Squadra Mobile di Pescara per detenzione di stupefacenti.

Si tratta di F.F, padre di quattro figli, residente in via Caduti per Servizio, a Fontanelle.

La Polizia da qualche tempo aveva notato che l'uomo frequentava personaggi sospetti. Ieri mattina, è stato bloccato mentre usciva per andare al lavoro.

A seguito della perquisizione, sono stati rinvenuti 103 grammi di cocaina nascosti nella camera da letto. Il valore sul mercato è di circa 10 mila euro.

L'uomo è in carcere a San Donato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento