rotate-mobile
Cronaca Fontanelle

Fontanelle, Alessandrini chiede al Prefetto di convocare il Comitato per l'Ordine e la Sicurezza

Il sindaco Alessandrini ha chiesto al Prefetto D'Antuono la convocazione del Comitato per l'Ordine e la sicurezza per discutere della questione sicurezza a Fontanelle, dopo l'incontro avuto con i cittadini e gli ultimi episodi di cronaca

Una riunione urgente del comitato per l'Ordine e la Sicurezza per discutere della questione sicurezza a Fontanelle. Il sindaco Alessandrini ha scritto al Prefetto D'Antuono dopo aver incontrato i cittadini nei giorni scorsi ed a seguito dei fatti di cronaca avvenuti nei giorni scorsi nel quartiere.

Alessandrini in particolare chiede azioni sinergiche per risolvere la questione della microcriminalità e degli abusivi nel quartiere periferico, per poter restuire tranquillità ai residenti.

Anche il consigliere Teodoro è intervenuto un merito alla questione Fontanelle, chiedendo però interventi strutturali e a largo spettro per favorire la vivibilità e l'aggregazione sociale. "Non passerelle ma impegni positivi ce ne sono diversi in corso e altri se ne aggiungeranno anche su nostra proposta e in base alle richieste avanzate dalla cittadinanza.
Grazie all’interessamento dell’assessorato alle Attività Produttive a giugno ho girato una formale richiesta avanzata dai cittadini, Fontanelle avrà così il mercato rionale ogni sabato, tempo di completare l’iter amministrativo e la zona conquisterà così sia servizi che ad oggi mancano, che un’occasione di aggregazione preziosissima.
Un altro risultato che a breve sarà realtà è la palestra, i lavori sono in corso proprio in via Caduti per Servizio dopo anni di attese e promesse vane: l’iter è stato sbloccato grazie all’impegno dell’Amministrazione Alessandrini che dopo anni di paralisi e incertezza anche sulla copertura finanziaria ha rimesso in carreggiata un progetto che servirà a dare a centinaia di famiglie e tantissimi di giovani del posto e non solo del posto un luogo dove fare attività, incontrarsi, uno spazio di riferimento che ad oggi manca.
" ha dichiarato Teodoro (che è anche presidente della Commissione Lavori Pubblici), aggiungendo che nei prossimi giorni gli uffici comunali verificheranno se vi sono locali di proprietà dell'ente non utilizzati da mettere a disposizione dei cittadini per l'aggregazione sociale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fontanelle, Alessandrini chiede al Prefetto di convocare il Comitato per l'Ordine e la Sicurezza

IlPescara è in caricamento