Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Riviera Sud

Centomila euro per le fontane, ma a Piazza Le Laudi regnano degrado ed abbandono

La fontana di Piazza Le Laudi, lungo la riviera sud, è spenta ed abbandonata da mesi. La denuncia arriva dal coordinatore cittadino di Forza Italia Cerolini. "In due anni stanziati 100 mila euro per la manutenzione delle fontane"

Nonostante lo stanziamento di 100 mila euro per due anni dedicati alla manutenzione delle fontane, l'opera in piazza Le Laudi è spenta ed abbandonata da mesi, con le vasche colme di acqua maleodorante e cespugli d'erba cresciuti nelle bocche dell'acqua. La denuncia arriva dal coordinatore cittadino di Forza Italia Cerolini, che chiede spiegazioni all'amministrazione comunale parlando di una situazione di degrado inaccettabili a poche settimane dall'arrivo della stagione estiva e turistica.

FONTANE E MARCIAPIEDI PIENI DI SABBIA, COMUNE AL LAVORO

"Una situazione assolutamente inconcepibile e inaccettabile per quella piazza che dovrebbe essere uno dei biglietti da visita di Porta Nuova. E suona oggi come una beffa leggere le parole del dirigente riportate nella delibera di affidamento quando afferma che ‘la buona cura delle fontane cittadine promuove l’immagine di accoglienza del territorio cittadino anche nei confronti di coloro che lo visitano’, parole che evidentemente il sindaco Alessandrini e l’assessore ai Lavori pubblici Blasioli non hanno neanche letto. Al di là della beffa, però, è chiaro che la situazione di degrado in cui versa piazza Le Laudi merita un approfondimento" ha dichiarato Cerolini, che chiede un controllo sulla reale e corretta esecuzione dei lavori di manutenzione ed auspica la convocazione della Commissione Lavori Pubblici per un sopralluogo sul posto.

laudi3-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centomila euro per le fontane, ma a Piazza Le Laudi regnano degrado ed abbandono

IlPescara è in caricamento