menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fondazione Caritas, pubblicato il Bilancio sociale 2014

Il direttore dell’Ente, don Marco Pagniello: «Un anno segnato fortemente dall’emergenza degli sbarchi di tanti fratelli che fuggono dai loro Paesi e arrivano cercando accoglienza»

3 eventi di formazione e aggiornamento, 20 appuntamenti tematici, 11 campagne solidali, 4 pubblicazioni, 24 incontri di convivialità. Sono questi alcuni numeri che la Fondazione Caritas Onlus dell’Arcidiocesi di Pescara-Penne ha pubblicato nel bilancio sociale per l’anno 2014.

«In un anno segnato fortemente dall’emergenza degli sbarchi di tanti fratelli – spiega don Marco Pagniello (foto), direttore dell’Ente strumentale della Caritas diocesana – che fuggono dai loro Paesi e arrivano cercando accoglienza con il loro bagaglio di dolore e speranze, voglio ringraziare i volontari e gli operatori per l’impegno profuso per l’accoglienza straordinaria che si è sommata al servizio quotidiano».

Del resto i numeri parlano chiaro e le esigenze del momento hanno portato non solo l’ente, ma anche le parrocchie coordinate dalla Caritas a darsi da fare con 26 centri, 334 volontari, 228 donne e 106 uomini, per un totale di 16.032 ore di servizio annuo solo negli ambienti parrocchiali e dei movimenti religiosi. 2014 di animazione del territorio:

«Un anno – continua don Marco – che ha visto la Fondazione impegnata in tante collaborazioni con gli Enti pubblici anche attraverso la di compartecipare economicamente per sostenere interventi, a favore degli ultimi e delle periferie, messi in dubbio dai tagli alle risorse subiti dalle amministrazioni».

Fare verifica è comunque guardare al futuro che chiama a rispondere ai bisogni che emergono dal territorio e in particolare a «dare voce a chi non ha voce – si scrive sul documento – rafforzando sempre più il ruolo di advocacy presso le amministrazioni locali, affinché implementino interventi a contrasto della povertà e dell’esclusione sociale».

Il bilancio sociale 2014 è consultabile sul sito Internet della diocesi di Pescara-Penne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento