Cronaca

Ritenuto pericoloso, giovane di Pescara non potrà tornare a Isernia per 3 anni

Nei confronti del ragazzo, un 21enne pescarese, è stato infatti emesso un foglio di via obbligatorio

Un giovane di Pescara, considerato pericoloso, non potrà fare ritorno a Isernia, in Molise, nei prossimi tre anni.
Nei confronti del ragazzo, un 21enne pescarese, è stato infatti emesso un foglio di via obbligatorio.

Il provvedimento nei confronti giovane, già noto per precedenti per reati contro il patrimonio, è stato emesso dal Questore dopo che gli agenti della polizia l'hanno notato ma il 21enne alla vista dei poliziotti ha provato a evitare il controllo.

Si è diretto velocemente verso la vicina stazione ferroviaria e alla richiesta del motivo per il quale di trovasse in città, non ha fornito valide spiegazioni visto che a Isernia non ha vincoli affettivi e non svolge nessuna attività lavorativa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritenuto pericoloso, giovane di Pescara non potrà tornare a Isernia per 3 anni

IlPescara è in caricamento