Cronaca

Fiume Pescara, multato il Depuratore Comunale

La Polizia Provinciale, assieme alle Guardie Ecologiche e all'Arta, ha eseguito in questi giorni dei controlli sugli scarichi nel fiume Pescara. Multato il depuratore comunale

Controlli a tappeto da parte della Polizia Provinciale di Pescara, assieme alle Guardie Ecologiche e agli addetti dell'Arta, sugli scarichi nel fiume Pescara.

All'altezza di Foss Cavone è stato trovato uno scarico del depuratore del Comune di Pescara che presentava anomalie, ed in effetti superava il limite previsto dalla legge di Escherichia Coli. Il responsabile è stato multato con una sanzione da 1.500 a 15 mila euro.

Un altro scarico anomalo è stato trovato nella zona industriale di Pescara ma, poichè proveniente dalla provincia di Chieti, è di competenza territoriale di quella provincia.

Un altro scarico proveniente dal territorio di Pescara sarà ora oggetto di analisi.

“Queste operazioni sono finalizzate alla prevenzione e repressione dei fenomeni illeciti che attengono alla sicurezza ambientale e dei cittadini”.ha detto il comandante Giulio Honorati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiume Pescara, multato il Depuratore Comunale

IlPescara è in caricamento