rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Finti attentati nelle scuole, denunciato per procurato allarme

Trovato l'autore delle telefonate anonime al 117: si tratta di un uomo di mezza età che ora è finito nei guai. Individuato dopo indagini congiunte di Digos e Gico di Campobasso

E' stato scoperto dalla Digos e dal Gico di Campobasso, e denunciato per procurato allarme, l'uomo che a gennaio aveva fatto alcune telefonate anonime al 117 in cui venivano annunciati fantomatici attentati contro scuole primarie di Termoli, Vasto e Pescara.

Si tratta di un uomo di mezza età, che ha messo in pratica questi scherzi (decisamente poco divertenti) chiamando da cabine pubbliche nel territorio del Basso Molise. Per non farsi scoprire, camuffava la voce e simulava un accento maghrebino. Ma tutto ciò non gli è servito: è stato ugualmente individuato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finti attentati nelle scuole, denunciato per procurato allarme

IlPescara è in caricamento