menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Filovia: il Consiglio Comunale dice no allo stop dei lavori

Il Consiglio Comunale ha bocciato la mozione del consigliere Acerbo che chiedeva di sospendere i lavori della filovia sulla Strada Parco. Presenti anche alcuni cittadini e comitati di protesta

Il Consiglio Comunale ha detto no allo stop dei lavori per la realizzazione della filovia sulla Strada Parco.

Ieri pomeriggio, infatti, durante una seduta animata dalla presenza di diversi cittadini e comitati che da giorni protestano davanti al cantiere della Gtm nei pressi de Le Naiadi chiedendo la sospensione dei lavori per il filobus, l'assemblea ha bocciato la mozione presentata dal consigliere di Rifondazione Acerbo con 18 voti contrari e 15 a favore.

Mercoledì 6 ottobre , però, ci sarà un nuovo tavolo tecnico, che verrà anticipato da un incontro previsto per lunedì 4 ottobre al quale parteciperanno i cittadini, il vicesindaco Fiorilli, la Gtm.

MASCIA Il sindaco Mascia è intervenuto durante la seduta del consiglio comunale ribadendo che ormai il progetto è in fase avanzata, e non è più possibile tornare indietro. Il primo cittadino pescarese ha sottolineato come durante gli anni del governo di centrosinistra non sia stato fatto nulla per risolvere la question. " In sei anni il problema è stato accantonato, non è stato trattato perché non conveniva, per 72 mesi di governo di centro-sinistra sembra che il problema non esistesse, eppure a firmare i contratti, a bandire le gare d'appalto è stato l'ex Presidente della Gtm Donato Renzetti, espressione del centro-sinistra." ha detto Mascia, che ha parlato di posizioni strumentali da parte del consigliere Marchegiani che negli anni passati ha raccolto firme per il mezzo di trasporto sulla strada parco.

LA PROTESTA Intanto i cittadini ed il Coordinamento No Filovia hanno annunciato, a partire dalle 17 di oggi, una catena umana a partire da Villa Sabucchi per chiedere di bloccare i lavori.

COORDINAMENTO NO FILOVIA: "PROGETTO VECCHIO ED ANTICO"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento