menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Filovia Strada Parco: esposto alla questura della Balfour Beatty

La ditta che si occupa dei lavori per la Filovia sulla Strada Parco ha presentato un esposto alla questura in merito all'interruzione dei lavori a fine settembre per la presenza dei manifestanti

La ditta che si occupa dei lavori per la Filovia sulla Strada Parco, la Balfour Beatty, ha presentato un esposto contro ignoti alla questura in merito all'interruzione dei lavori causata dalla presenza dei manifestanti.

L'azienda vuole capire se dietro questo fatto possa essere individuata un'ipotesi di reato.

La notizia dell'esposto ha suscitato le reazioni del Coordinamento No Filovia e di Marco Forconi, di Forza Nuova.

COORDINAMENTO NO FILOVIA "Sottolineamo che la richiesta di sospensione dei lavori, presentata ieri come premessa al tavolo tecnico dai rappresentanti del Coordinamento NO FILOVIA, era stata fatta per tutelare i cittadini che stanno manifestando pacificamente e civilmente in difesa del loro diritto a partecipare alle scelte che riguardano la qualità della loro vita. " ha detto il Coordinamento, che punta il dito contro l'amministrazione regionale e comunale, colpevoli di ignorare le migliaia di mani

FORZA NUOVA Marco Forconi, di Forza Nuova, lancia una provocazione in merito all'esposto contro ignoti della Balfour Beatty, dichiarando di essere pronto a farsi identificare ed eventualmente denunciare partecipando al presidio di protesta.

"Trovo però indegno e, come spesso accade, vigliacco il comportamento dei cittadini a favore della filovia che nel corso di queste settimane hanno peferito rilasciare dichiarazioni anonime sui vari siti web evitando, accuratamente, di esporre personalmente e fisicamente il proprio diniego e le proprie ragioni nei confronti dei manifestanti. Che dire, nulla di nuovo sotto il sole, siamo italiani." dichiara Forconi, che aggiunge di voler presentare lui stesso un esposto contro la Gtm, la Regione ed il comune di Montesilvano per la deviazione della filovia nel tratto di Montesilvano fra via Fallaci e via Foscolo.

"Perché il Comune ha rilasciato i permessi a costruire in una zona, secondo la Regione Abruzzo, riservata al filobus dal 2001?" dichiara Forconi, che parla di un tratto pericoloso per gli automobilisti.

FILOVIA STRADA PARCO: IL CONSIGLIO COMUNALE BOCCIA LO STOP DEI LAVORI

RANIERI: BASTA STRUMENTALIZZAZIONI E VELENI

FRATTARELLI: RANIERI CHIEDA SCUSA

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento