rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Filovia: entro febbraio concluse le opere tra Montesilvano e Pescara

"I lavori proseguono e dovrebbero essere ultimati all'inizio dell'anno, tra gennaio e febbraio prossimi". Lo ha fatto sapere il presidente della Gtm, Michele Russo

"I lavori sul tracciato della filovia proseguono e dovrebbero essere ultimati all'inizio dell'anno, tra gennaio e febbraio prossimi. Mi riferisco al tratto va da Montesilvano (Porto Allegro) fino alla stazione di Pescara, passando per la cosiddetta strada parco, anche se per quanto riguarda il tratto da via Muzii alla stazione ferroviaria ci sono dei dettagli da definire con il Comune di Pescara in merito all'istradamento, considerato che inizialmente era previsto il passaggio sull'attuale parcheggio (nella zona del Bingo)".

A fare il punto della situazione e' stato Michele Russo, presidente della Gtm, il quale ha chiarito come sta procedendo l'iter legato alla filovia, alla luce della chiusura dell'azienda che produce il tipo di filobus destinato a Pescara, l'olandese Apts.

"Una delle aziende dell'Ati ha dichiarato il dissesto finanziario con la presumibile difficolta' a consegnare il mezzo previsto nella gara di appalto, anche se in realta' - ha spiegato Russo - non ci e' arrivata una comunicazione su cio' che faranno in relazione a questo obbligo. La capofila, la Balfour Beatty, ci dovra' comunicare se il prodotto sara' consegnato o se ne sara' consegnato un altro, quindi siamo in una fase di attesa e ci muoviamo nelle previsioni dell'articolo 19 del Codice degli appalti".

Russo ha aggiunto che nessuna "legge dice cio' che afferma il principale oppositore a quest'opera, e cioe' che si dovra' smontare tutto e ripristinare lo stato dei luoghi. E' ridicolo e anche folle".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filovia: entro febbraio concluse le opere tra Montesilvano e Pescara

IlPescara è in caricamento