Cronaca Centro

Fiat 500L rubata nel centro di Pescara e ritrovata sull'A14

La polizia ha denunciato per ricettazione un 28enne di San Severo, trovato alla guida della vettura. Stava percorrendo l'autostrada in direzione sud: all'alt degli agenti ha risposto cercando di fuggire

Un'altra auto rubata a Pescara è stata trovata sull'A14 dalla polizia della sottosezione di Vasto sud.

Questa volta si tratta di una Fiat 500L di colore nero, che era stata prelevata nottetempo dal centro della nostra città.

Qualche ora dopo, intorno alle 3.30, gli agenti della caserma Zanella hanno denunciato per ricettazione un 28enne di San Severo, trovato alla guida della vettura.

Il giovane stava percorrendo l'autostrada in direzione sud quando, all'alt degli agenti, ha iniziato a fuggire guidando contromano per circa 300 metri. Ha poi cercato di allontanarsi a piedi, ma gli agenti sono riusciti a bloccarlo.

Oltre alla denuncia per ricettazione, il pugliese (che risulta incensurato) è finito nei guai anche per attentato alla sicurezza dei trasporti.

La Procura di Larino (Campobasso) sta adesso indagando per individuare eventuali fiancheggiatori del ladro.

Il proprietario della 500L è stato avvisato del ritrovamento: non si era ancora accorto del furto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiat 500L rubata nel centro di Pescara e ritrovata sull'A14

IlPescara è in caricamento