menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fiamme a Spoltore nei pressi della clinica RSA De Cesaris

Continua l'escalation di incendi a Pescara e provincia negli ultimi giorni: ieri a Spoltore le fiamme hanno invaso la campagna vicina alla clinica Rsa De Cesaris, sfiorando la struttura dove sono ricoverati oltre 100 anziani

Con l'arrivo anticipato del caldo estivo, torna il pericolo incendi: negli ultimi giorni due roghi hanno colpito la città di Pescara, mentre ieri le fiamme sono divampate nei pressi della clinica RSA De Cesaris, a Spoltore.

Sul posto sono intervenute diverse squadre dei Vigili del Fuoco, che, per fortuna, sono riuscite a domare le fiamme e circoscrivere l'incendio prima che potesse toccare anche la struttura sanitaria, dove sono ricoverati oltre 100 anziani.
Un lavoro lungo e particolarmente faticoso a causa del caldo e del vento che ha alimentato il fuoco.

Ovviamente grande paura ed apprensione da parte del personale della clinica e dei pazienti, ma la calma è tornata in breve tempo.

Secondo i primi rilievi effettuati, l'origine sarebbe accidentale: le erbacce molto alte insieme alle temperature elevate hanno fatto si che l'incendio prendesse forza in pochissimo tempo.

Sia i cittadini che i Vigili del Fuoco chiedono una maggiore attenzione e manutenzione dei campi e dei terreni, soprattutto abbandonati, da parte dei proprietari, dell'amministrazione comunale e provinciale, per evitare che episodi del genere possano causare danni rilevanti a persone o cose.

L'estate è ormai alle porte, e la prevenzione è l'arma migliore per combattere la piaga degli incendi.




Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento