Cronaca

Festa troppo rumorosa in spiaggia, ma alla richiesta dei balneatori di calmarsi li aggrediscono e poi fuggono

L'episodio è avvenuto su una spiaggia libera della riviera sud dove cinque persone avevano organizzato una sorta di party tra musica alta e alcol. Invitati dai titolari dello stabilimento vicino a comportarsi civilmente, sarebbe scattata l'aggressione. Indagini in corso

Una festa un po' troppo rumorosa quella che alcune persone, sembra quattro uomini e una donna, avevano organizzato in spiaggia. Ma nel primo pomeriggio di mercoledì 10 luglio, alla richiesta di abbassare la musica e un comportamento più civile, la situazione sarebbe degenerata.

L'episodio è avvenuto su una spiaggia libera della riviera sud dove la festa andava avanti tra birra e musica, e ad essere aggrediti sarebbero stati i titolari dello stabilimento vicino che erano andati a chiedere, appunto, di cambiare atteggiamento. Una richiesta che avrebbe scatenato l'ira dei bagnanti rumorosi che per tutta risposta avrebbero aggredito verbalmente e anche fisicamente i due.

Ricevi le notizie de IlPescara su Whatsapp

A quel punto la chiamata alle forze dell'ordine con l'intervento della squadra volante. Alla vista degli agenti però i cinque sarebbero fuggiti a piedi lungo la spiaggia. Le indagini sono in corso per rintracciarli sia grazie al sistema di videosorveglianza che le testimonianze. Qualcuno potrebbe aver scattato foto o girato video di quanto avvenuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa troppo rumorosa in spiaggia, ma alla richiesta dei balneatori di calmarsi li aggrediscono e poi fuggono
IlPescara è in caricamento