menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa rom troppo rumorosa, una denuncia per resistenza

Un 26enne di Pescara è stato denunciato dalla Polizia per resistenza a Pubblico Ufficiale. L'uomo ha aggredito gli agenti intervenuti più volte ieri notte in via Caduti per Servizio, dove era in corso una festa di cittadini di etnia rom, a causa della musica ad alto volume

Un 26enne di Pescara, S.M, è stato denunciato dalla Polizia per resistenza a Pubblico Ufficiale.

L'uomo, in evidente stato d'ebrezza, ha insultato ed aggredito gli agenti intervenuti ieri notte in via Caduti per Servizio, dove era in corso una festa organizzata da cittadini di etnia rom.

I residenti della zona hanno più volte chiamato le Forze dell'Ordine a causa della musica troppo alta.

Ogni volta che la Polizia si è recata sul posto, in un primo momento la musica è stata abbassata, per poi essere di nuovo accesa a tutto volume non appena la Volante si allontanava.

Durante l'ultimo intervento, c'è stata la vivace resistenza del ventiseienne che è stato deferito alle Autorità.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento