menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa del 25 aprile: No Ombrina premiata dall’Anpi di Pescara

Il riconoscimento verrà conferito alla bandiera simbolo della lotta alle trivelle "quale emblema dell'Italia che resiste". Prosperi: "In tutta la regione registriamo con piacere un risveglio dei valori resistenziali"

Memoria storica e contemporaneità si fondono nelle celebrazioni del 25 aprile organizzate a Pescara da Anpi, Comune e Cgil.

"In tutta la regione registriamo con piacere un risveglio dei valori resistenziali - ha detto Luca Prosperi, presidente dell'Anpi Pescara, questa mattina in conferenza stampa - Quest'anno, inoltre, abbiamo deciso di proporre l'intitolazione di una targa alla bandiera 'No Ombrina', come emblema contemporaneo dell'Italia che vuole resistere".

Prosperi ha poi ringraziato "le istituzioni pescaresi per l'alto grado di apertura evidenziato nei confronti dell'Anpi, che rappresenta anche un riconoscimento dei valori morali portati avanti dalla nostra associazione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento