Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Rancitelli

Fermato in strada con gioielli rubati: denunciato un 21enne

I carabinieri di Pescara lo hanno bloccato mentre ieri notte transitava lungo via Tavo a Rancitelli. In tasca aveva alcuni monili in oro rubati. Nei guai è finito un marocchino

I carabinieri di Pescara hanno fermato e denunciato ieri sera A.A.M., 21enne, di origine marocchina, senza fissa dimora accusato di ricettazione. Il giovane, infatti, stava transitando lungo via Tavo e quando ha notato la pattuglia ha accelerato il passo. I militari a quel punto si sono insospettiti ed hanno proceduto ad un controllo.

Durante la perquisizione, in tasca aveva due collane d'oro e due paia di orecchini. Non avendo fornito spiegazioni sulla provenienza, la merce è stata sequestrata. Si tratta probabilmente della refurtiva di qualche colpo messo a segno in città. Chiunque riconosca gli oggetti è pregato di recarsi presso la caserma di Rancitelli, in via lago di Borgiano 3, previo appuntamento telefonico al numero 085/50662, portando a seguito la denuncia di furto, per procedere alla restituzione

Gioielli marocchino Pescara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermato in strada con gioielli rubati: denunciato un 21enne
IlPescara è in caricamento